Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudi per acconsentire al loro utilizzo

La mia prima volta

Caro pilota/accompagnatore,

viste le dimensioni dell’evento, ti diamo alcune dritte in modo da non trovarti impreparato una volta arrivato a Bazzano.

Ti invitiamo a leggere questi pochi suggerimenti e, magari, portarli con te durante la due giorni a cui parteciperai:

Anzitutto qualche indicazione stradale: se vieni dall’autostrada A1, esci al casello di Parma e segui le indicazioni per Traversetolo e, successivamente, per Neviano degli Arduini. Una volta superato il paese di Castione Baratti, troverai un’indicazione (a sinistra) con scritto Bazzano. Segui quella freccia e dopo 4 km di tornanti sei arrivato.

Mappa qui  -  Elenco comunale delle strutture ricettive: qui

  • Poco prima dell’inizio del paese (se arrivi al sabato mattina), troverai la strada chiusa al traffico con dei ragazzi che ti indicano dove andare con il tuo mezzo (furgone o auto) per poter parcheggiare. Parcheggia il tuo mezzo ed inizia a goderti il più bell’evento Quad/ATV d’Europa.
  • Alle 12,30, iniziano le verifiche tecniche. Esse hanno luogo nella strada che parte dalla chiesa del Paese, a valle della quale c’è il parco chiuso. Fai attenzione perché, a volte, la coda di mezzi alle verifiche tecniche può essere abbastanza lunga, visto che tutti vogliono partire davanti alla carovana di Quad/ATV. Ti ricordiamo che, nelle verifiche tecniche, viene esaminata la rispondenza del mezzo alle norme del codice della strada, viene misurata la rumorosità con il fonometro, e viene fatta una valutazione dell’equipaggiamento del mezzo (gomme adeguate, funi e corde per eventuale traino, torcia di emergenza, validità di revisione del veicolo ed assicurazione). Vi ricordiamo anche che, alle verifiche tecniche, deve essere presente il pilota del mezzo.
  • Una volta superata la verifica tecnica e parcheggiato il mezzo nel parco chiuso, puoi andarti ad iscrivere per avere la pettorina con il numero. L’iscrizione avviene nella zona tra il parco chiuso e la piazza del paese. Se ti sei preiscritto, hai diritto ad accedere alla “fast lane”, dove le operazioni di iscrizione saranno molto più semplici e veloci. In questo caso, porta con te solamente un documento d’identità ed il numero di iscrizione che hai ricevuto via mail. Viceversa, dovrai accodarti negli sportelli dove avvengono l’iscrizione ed il pagamento. In quest’ultimo caso, porta tutti i documenti del mezzo, assicurazione inclusa, ed i documenti di identità (inclusa la patente).
  • Dopo esserti iscritto ed avere ricevuto la pettorina con il numero, puoi dedicarti allo svago e visitare l’evento in paese.
  • Alle 21, ci sarà il briefing con tutti i piloti nella zona attorno alla partenza. Ti ricordiamo che la presenza al briefing è obbligatoria e molto importante
  • Alle 22, si parte!

Anche nel 2017 è confermato il servizio gratuito di recupero mezzi. Preoccupazioni zero quindi per i partecipanti che dovessero trovarsi in difficoltà per ragioni tecniche. Il loro mezzo verrà riportato, con mezzi dedicati, alla partenza senza nessun costo aggiuntivo per il pilota. Stesso discorso per il pilota stesso che, in caso di difficoltà, verrà riportato da un pullmino alla zona di partenza.

Sii pronto e… scalda il motore!

English Version